Published on Luglio 21, 2015

03/07/2015 Palermo (PA)

Perviene un allarme in Centrale Operativa, così  l 'Operatore di Centrale contatta il cliente che, dopo aver controllato, comunica di aver subito il furto della sua auto, in particolare una Ford Ka con a bordo un dispositivo SosCall. Partono allora le procedure di ritrovamento e l' Operatore, dopo aver localizzato il mezzo, contatta la Polizia di Palermo che si reca sul posto, trova il veicolo e  lo riconsegna al legittimo proprietario. L'Operatore deve organizzare anche il soccorso meccanico in quanto il veicolo è guasto.

In caso di incidente, sosCall 2.0 genera automaticamente un allarme geolocalizzato verso la Centrale Operativa Viasat, consentendo, quindi, di indicare l'esatta posizione del veicolo alla Centrale e di attivare il contatto Viva Voce per fornire supporto ed eventuali soccorsi direttamente sul posto.

Related news

Torna su