Published on Marzo 21, 2018

09/02/2018 Ponte San Pietro (BG)

Chiama la cliente in Centrale Operativa per segnalare il furto del veicolo, il figlio è stato rapinato e i ladri hanno portato via il mezzo con le chiavi. L'operatrice di centrale attiva immediatamente le procedure per la geo-localizzazione ed invia il blocco avviamento, dopo rilascia subito la posizione alle forze dell'ordine presenti con la titolare che inviano una pattuglia per la verifica. La pattuglia arrivata sul posto ritrova l’auto e la proprietaria viene contattata per la riconsegna.

La funzione di Blocco motore consente, dopo l'allontanamento del proprietario dalla autovettura, dotata di sistema di riconoscimento automatico, o su esplicita richiesta alla Centrale Operativa (da remoto), di inibire l’avviamento del motore. Questo costituisce un vero e proprio ostacolo per il furto della vettura, che una volta spenta non può più essere avviata.

Related news

Torna su