Published on Ottobre 14, 2015

14/09/2015 Roccadaspide (SA)

Il cliente contatta alle prime luci dell'alba la Centrale Operativa, segnalando di aver subito un furto in appartamento durante la notte; i ladri hanno anche rubato il veicolo con autenticatore a bordo. L'Operatore localizza subito l'auto, una Land Rover Evoque, grazie ad un dispositivo Security installato a bordo. Dopo aver attivato il Blocco Avviamento da remoto, la Centrale successivamente contatta i Carabinieri di Battipaglia e fornisce l'esatta posizione, inviando anche una cartografia di supporto. Nel giro di dieci minuti le Forze dell'Ordine contattano la Centrale stessa per segnalare il ritrovamento dell'auto in ottime condizioni.

La funzione di Blocco motore consente, dopo l'allontanamento del proprietario dall' autovettura, dotata di sistema di riconoscimento automatico, o su esplicita richiesta alla Centrale Operativa (da remoto), di inibire l’avviamento del motore.
Questo costituisce un vero e proprio ostacolo per il furto della vettura, che una volta spenta non può più essere avviata.

Related news

Torna su