Published on Dicembre 9, 2015

19/11/2015 Napoli (NA)

Il cliente contatta la Centrale Operativa per segnalare di aver subito il furto dell'auto, avvenuta circa nove ore prima della sua chiamata. Ignoti lo hanno costretto a scendere dal veicolo per poi rubargli la sua Ford Fiesta, con una BluBox installata a bordo. Così l'Operatore di Centrale attiva i comandi di ricerca, riuscendo a localizzare immediatamente il veicolo e ad attivare il Blocco Avviamento. Subito la posizione viene rilasciata alla polizia di Napoli che, dopo circa venti minuti, ha notificato il rinvenimento dell'auto, riconsegnandola al legittimo proprietario.

La funzione di Blocco motore consente, dopo l'allontanamento del proprietario dalla autovettura, dotata di sistema di riconoscimento automatico, o su esplicita richiesta alla Centrale Operativa (da remoto), di inibire l’avviamento del motore. Questo costituisce un vero e proprio ostacolo per il furto della vettura, che una volta spenta non può più essere avviata.

Related news

Torna su