Published on Marzo 12, 2015

22/02/2015 Roma (RM)

Perviene un allarme in Centrale Operativa, così l'Operatore lo comunica al cliente che va a controllare la sua vettura, parliamo di una Ford Kuga, e il dispositivo satellitare installato è una BluBox. E' proprio vero, l'auto gli è stata rubata. Quindi l'Operatore di Centrale procede con la localizzazione della macchina e contatta la Polizia Di Stato di Roma che si reca sul posto, trovando il veicolo. L'autovettura viene così riconsegnata al legittimo proprietario.

I furti d'auto, benchè in costante diminuzione, continuano a rappresentare un reato molto frequente. Rimane quindi l'emergenza. L'evoluzione tecnologica dell'antifurto gioca un ruolo decisivo e quello satellitare rappresenta l'avanguardia nella lotta alle rapine. Chi installa un antifurto satellitare paga anche meno l'assicurazione, senza dimenticare i maggiori benefici nel delicato campo della sicurezza stradale. Il dispositivo, infatti, in caso d'incidente rileva automaticamente il sinistro, anche se l'automobilista è rimasto ferito, permettendo un immediato invio dei soccorsi. Questi strumenti telematici, dunque, sono anche in grado di salvare vite umane.

Related news

Torna su