Published on Agosto 24, 2015

Alterazione del tachigrafo digitale: camionista denunciato

Gli agenti del distaccamento della polizia stradale di Tarquinia, costantemente impegnati per garantire sicurezza sulle strade, durante un controllo sulla SS1 Aurelia, hanno denunciato il conducente di un autoarticolato adibito al trasporto di merci pericolose che, per eludere i controlli sulla velocità e sui tempi di guida e riposo, utilizzava un dispositivo atto ad alterare le registrazione del tachigrafo digitale.

Al conducente del tir è stata ritirata la patente di guida, sequestrato il magnete, applicata una sanzione di 1696 euro con relativa segnalazione all’autorità giudiziaria.

Leggi l'intero articolo, qui

Related news

Torna su