Published on Marzo 7, 2022

Anche la Polizia Locale di Ragusa si doterà dello Street Control

Ampliare l’offerta di soluzioni per il mercato delle Smart Cities, realizzando sistemi integrati utili per il monitoraggio della mobilità nel territorio urbano che consentano alle amministrazioni di avere un maggior controllo anche sul parco auto circolante, nell’ottica di migliorare la sicurezza stradale. È proprio questo l’obiettivo dello Street Control, dispositivo made in Viasat utilizzato già da qualche anno in moltissimi Comuni indipendentemente da densità e dimensione, da Roma a Milano per citare i comuni più grandi, fino ai tanti piccoli sparsi in tutta Italia. Ultimo, ma solo per adesione, è Ragusa che ha deciso di dotare la propria Polizia Municipale dell’apparecchiatura.

Lo Street Control è oggi indiscutibilmente il principale strumento e punto di riferimento per la sicurezza stradale sul territorio italiano con il quale le forze di polizia locale e stradale svolgono attività di controllo e prevenzione finalizzato alla correttezza della circolazione. Il dispositivo agisce su più livelli: per esempio, verifica in tempo reale che su quel veicolo non penda una denuncia per furto, che non sia sottoposto a fermo amministrativo, che sia coperto dall’RC Auto.

Lo Street Control si caratterizza, quindi, per essere un dispositivo necessario alle autorità locali ma anche essenziale per garantire tutti i cittadini, nessuno escluso, la massima sicurezza. Perché un’auto non in regola con l’RC o senza una manutenzione adeguata è un pericolo per chi la guida, ma anche per chi è sulla sua traiettoria.

Per maggiori informazioni >

Related news

Torna su