Published on Febbraio 25, 2021

L’ecosistema Viasat al servizio delle Città Intelligenti

Viasat sarà presente al nuovo appuntamento (venerdì 26 febbraio) de La Capitale dell’Automobile, Summit della mobilità, dedicato agli operatori della telematica, del post-vendita, dell'assistenza, dei ricambi e della componentistica. Per Viasat sarà l’occasione per presentare alcune soluzioni al servizio delle Smart City. “Su scala urbana – commenta Valerio Gridelli, Head of BU Smart Connected di Viasat – l’azione combinata di IoT e intelligenza artificiale sta abilitando una serie di nuovi scenari per immaginare una città del futuro con al centro le persone. Ben presto le città saranno sempre più grandi e più densamente abitate: ogni settimana nel mondo la popolazione urbana cresce di 1 milione e 500 mila unità, nel 2025 le megalopoli aumenteranno del 40% e, nel contempo, la vita media si allunga tanto che nel 2030 oltre il 16% delle persone sarà over 60.”

L’ecosistema Viasat al servizio delle Città Intelligenti propone un’offerta dedicata per i consumatori finali, il canale retail, la rete dealer e car dealer, le società di noleggio e di leasing, le società di telecomunicazione e la Pubblica Amministrazione. Stiamo parlando di una piattaforma completa di servizi di assistenza, sicurezza e diagnostica da remoto che sfruttano i sistemi satellitari Viasat, a bordo dei veicoli, che integrano le più moderne tecnologie telematiche e IoT. Inoltre, le Centrali Operative H24 garantiscono le esigenze di localizzazione e tracciamento di veicoli, beni personali o aziendali, persone in mobilità, nonché la sicurezza completa al veicolo e ai suoi occupanti sul mercato dei sistemi di Antifurto Satellitare, dell’Insurance Telematics, del Fleet Management e dei Big Data. A tutto questo si aggiungono i servizi Smart City per le municipalità con la suite Street Control nella gestione della sicurezza stradale (verifica in tempo reale delle targhe con una telecamera ad alte prestazioni per individuare vetture rubate o che circolano senza assicurazione e revisione) o dei parcheggi a pagamento.

“L’innovazione in Viasat – conclude Gridelli – significa gestire tutta la filiera, dall’ideazione alla progettazione e produzione, sino all’erogazione dei servizi verso i clienti finali. Tutto questo per garantire una tecnologia che dia alle persone l’esperienza e la qualità di vita che desiderano e di cui hanno bisogno.”

Related news

Torna su