Published on Marzo 22, 2022

L’impatto della guerra sull’Automotive: a rischio la produzione in Europa

Tutti gli analisti sono d’accordo: il conflitto in corso avrà un impatto pesante sul mondo automotive. Molte case automobilistiche, infatti, hanno impianti tra Russia e Ucraina e le conseguenze della guerra vanno ben oltre i confini delle due Nazioni. In Giappone, ad esempio, Toyota ha dovuto interrompere temporaneamente la produzione a causa di un attacco informatico che molti considerano ‘sospetto’. La Russia ospita, poi, 34 stabilimenti di produzione automobilistica, molti dei quali sfornano veicoli e componenti di marca straniera. Al momento sono Volkswagen (produce la Tiguan, la Polo e la Skoda Rapid, e assembla l’Audi Q7 e Q8 in uno stabilimento vicino a Mosca) e Bmw i brand più colpiti. Senza considerare che il 45% dei cablaggi costruiti in Ucraina forniscono normalmente gli stabilimenti di Polonia e Germania dei due marchi tedeschi.

Quel che è certo, fino al 2023 si produrranno 2,6 milioni di automobili in meno. Questo quanto emerge dall’ultima analisi della società di ricerca automobilistica S&P Global Mobility. A risentire maggiormente degli effetti della guerra sarà la produzione europea. Dei 2,6 milioni di unità in meno previste da S&P, 1,7 milioni riguardano infatti le previsioni per l’Europa. Più contenute le perdite in Nord America, dove le stime indicano un calo della produzione di 480.000 unità per il 2022, 549.000 per il 2023.

Le conseguenze a questo generale stato di difficoltà spingeranno molti consumatori a reperire le auto sul parallelo mercato dell’usato che ha già chiuso il 2021 con il segno più (+13,2% sul 2020) e recuperato quasi totalmente il terreno perso rispetto al 2019 (-2,3%). Auto, quindi, non di ultima generazione che avranno bisogno di aggiornamenti tecnologici per poter garantire all’automobilista i migliori livelli di sicurezza, protezione e assistenza.

In tal senso la telematica satellitare Viasat è già oggi un’alleata preziosa per cittadini e aziende. Le soluzioni proposte si adattano a tutte le esigenze: proteggono l’auto in caso di furto; offrono assistenza in caso d’incidente o guasto meccanico, assicurano un soccorso tempestivo e forniscono tutta la sicurezza di cui si ha bisogno quando si è alla guida.

Per maggiori informazioni >

Related news

Torna su