Published on Settembre 11, 2021

Napoli: ritrovamento in via Vincenzo Cuoco grazie a Viasat (11/09/2021)

Il cliente chiama in Centrale Operativa e notifica il furto del veicolo. L'operatore localizza il dispositivo Viasat installato a bordo e chiama la questura di Napoli. Vengono rilasciati i dati del mezzo ma anche le varie posizioni visto che è in movimento. Dopo alcuni km si ferma e l'operatore può inviare il comando di Blocco Avviamento. La pattuglia arriva sul posto indicato da Viasat e ritrova il veicolo che viene così riconsegnato al legittimo proprietario.

La funzione di Blocco motore consente, dopo l'allontanamento del proprietario dall’autovettura, dotata di sistema di riconoscimento automatico, o su esplicita richiesta alla Centrale Operativa (da remoto), di inibire l’avviamento del motore. Questo costituisce un vero e proprio ostacolo per il furto della vettura, che una volta spenta non può più essere avviata.

Related news

Torna su