Published on Giugno 30, 2015

Prosegue la crescita internazionale di Viasat Group: dopo Spagna e Regno Unito sbarca nel mercato est europeo

Prosegue il progetto di internazionalizzazione di Viasat Group. Avviato nel 2013 con la creazione in Spagna di Viasat Servicios Telemáticos e continuato a ridosso dell’estate passata con l’acquisizione del 70% del capitale sociale di Enigma Vehicle Systems LTD, eccellenza britannica presente commercialmente in oltre 25 Paesi tra Africa e Medio Oriente.

Questa volta è toccato all’est europeo, dove è nata la Viasat Cefin Systems per effetto di un’operazione che ha portato il Gruppo a rilevare il 55% del capitale sociale di Cefin Systems, anche nota sul mercato con il marchio CS Fleet, in misura sufficiente quindi a garantire il consolidamento dei risultati economici nel gruppo.

Marco Petrone, responsabile del corporate development internazionale del gruppo e nuovo CEO della controllata rumena, ha così commentato: “Si tratta solo della prima tappa di un più ampio progetto di crescita sui mercati dell’est europeo, un piano che porterà ad investire dai 10 ai 15 milioni di euro nei prossimi 3 anni, con la finalità di incrementare la quota di export del gruppo. Per capire quanto questa opportunità sia importante, basti pensare che tra il 2013 e il 2014 il fatturato estero del gruppo ha triplicato la propria incidenza sul totale del fatturato. Complessivamente i ricavi totali del gruppo sono passati invece dai 39 milioni di euro del 2013 ai 45 del 2014, con previsione di arrivare a oltre 55 con la chiusura dell’esercizio 2015, con una crescita quindi superiore al 20%”.

Domenico Petrone, Presidente del Gruppo Viasat, ha sottolineato come l’azienda si confermi “campione nazionale delle tecnologie telematiche, anche grazie ai suoi oltre 500.000 contratti di servizi, che le consentono di posizionarsi in termini dimensionali nella top-ten mondiale, oltreché un Service Provider di riferimento per la clientela che opera a livello worldwide. Grazie a questa operazione potremo espandere il ventaglio di opportunità commerciali per i nostri prodotti e servizi made in Italy”.

“Cefin Systems Romania – spiega Cati Mocanu, General Manager di Cefin Systems –, dopo 10 anni di proficua e soddisfacente collaborazione, entra a far parte della grande ‘famiglia’ Viasat, gruppo d’importanza mondiale nel settore della telematica. É una naturale evoluzione del rapporto instaurato che ci rafforza sul mercato, creando nuove opportunità per i sistemi di localizzazione satellitare nel nostro Paese, in particolare per il mercato assicurativo. Guardiamo con grande fiducia al futuro, pronti ad affrontare questa nuova sfida”.

“L’industria telematica conferma di essere un ambito estremamente ricco di operazioni di Merger e Acquisition – conclude Giovanni Panigada di Nash Advisory che ha seguito l’operazione – uno dei pochi mercati booming di questo secondo decennio del nuovo millennio. La tipologia dei clienti richiede e richiederà sempre più un’offerta globale da parte dei service providers. Viasat ha completato oggi la sua settima operazione e intende proseguire su questa strategia per continuare ad essere un polo di attrazione e aggregazione del settore”.

Per scaricare il comunicato stampa, clicca qui

Related news

Torna su