Published on Luglio 31, 2015

UE: 1,8 mld di euro per infrastrutture di trasporto multimodale in Italia

La Commissione europea ha adottato il programma operativo "Infrastrutture e reti" 2014-2020 dell'Italia. La dotazione di bilancio ammonta a 1,84 miliardi di euro di cui 1,38 miliardi di euro provengono dal Fondo europeo di sviluppo regionale (FESR). Il programma prevede investimenti in tre settori: infrastrutture ferroviarie, infrastrutture portuali e sistemi di trasporto intelligenti.

Alcuni obiettivi del programma:
Incrementare l'uso delle ferrovie come mezzo di trasporto merci; migliorare la capacità delle principali direttrici e ridurre i tempi di viaggio (linee ferroviarie Catania–Palermo e Napoli–Bari);  ridurre le emissioni di gas a effetto serra; dimezzare i tempi di sdoganamento da 16 a 8 ore; aumentare l’attività dei porti.

Per l'intero articolo, clicca qui

Related news

Torna su