Published on Dicembre 2, 2015

Usa: nuova legge per tutelare gli autisti di camion

La Casa Bianca ha firmato una legge che prevede sanzioni per le imprese di autotrasporto, che attuano pressioni sugli autisti di camion per far loro violare le norme federali. La sanzione per ogni indebita pressione, definita dalla Legge "driver coercion", potrà raggiungere la cifra di 11mila dollari. In pratica, la violazione sarà contestata ogni volta che un conducente subirà una minaccia di perdita del lavoro o di penalizzazioni economiche se si rifiuterà di violare le norme federali sulla sicurezza, come per esempio l'orario massimo di lavoro.

Clicca qui per leggere la notizia

Related news

22/02/2024
Già attivo in Lombardia (dal 2019), Piemonte (2021) e da gennaio 2023 anche in Emilia Romagna, il sistema Move-In (MOnitoraggio dei VEicoli INquinanti) approda anche in Veneto, che ha deliberato…
Torna in alto