Published on Ottobre 18, 2021

Viasat a La Capitale dell'Automobile, Summit della mobilità dedicato agli operatori della telematica

Viasat sarà presente al nuovo appuntamento (venerdì 22 ottobre) de La Capitale dell’Automobile, Summit della mobilità, dedicato agli operatori della telematica, del post-vendita, dell'assistenza, dei ricambi e della componentistica. Per Viasat sarà l’occasione per presentare alcune alcuni nuovi progetti al servizio delle Smart City.

L’emergenza sanitaria da Covid-19 ha avuto effetti devastanti in tutto il mondo. Ma dalle crisi possono nascere opportunità, grazie alla spinta dirompente della tecnologia. Si prospetta quindi un periodo ricco di novità per Viasat. Un riconoscimento importante per l’innovazione e l’attenzione al territorio che riguarda due soluzioni entrambe rivolte al mercato delle Smart Cities.

Stiamo parlando di Move-In (MOnitoraggio dei Veicoli INquinanti), sistema già adottato dalla Regione Lombardia ed esteso da agosto 2021 anche alla Regione Piemonte che promuove, attraverso l’installazione della Scatola Nera, modalità innovative per il controllo delle emissioni dei mezzi nelle zone a limitazioni della circolazione. Un approccio al tema ambientale che vuole tenere in considerazione l'uso effettivo del veicolo, in ottica di equità sociale, e premiare gli stili di guida virtuosi. Viasat è ufficialmente accreditata come partner tecnologico del progetto e la conferma azienda di punta tra gli operatori telematici nazionali e internazionali.

Parliamo anche di  Eagle Eye, progetto sperimentale avviato dal Comune di Milano che permette di conoscere in tempo reale se i veicoli sono in regola con la copertura assicurativa, la revisione o sono stati rubati. Viasat fornisce a ATM Milano la tecnologia di Street Control, strumento di monitoraggio per la sicurezza stradale ormai utilizzato dalle Forze dell’Ordine in moltissimi comuni italiani. Grazie all’utilizzo di una telecamere, collegata alla banca dati della motorizzazione civile, è possibile acquisire fino a 100 targhe al secondo, di giorno o notte.

“Due progetti importanti – commenta Valerio Gridelli, Chief BU Smart Connect di VIASAT GROUP – con i quali le amministrazioni svolgono non solo attività di controllo e prevenzione, ma anche di monitoraggio territoriale e ambientale, finalizzato alla correttezza della circolazione e al rispetto della legalità.”

Related news

Torna su