Chi siamo

La nostra azienda

Viasat nasce come operatore specializzato nell’erogazione di servizi di Telematica Satellitare nel settore automotive. Nella prima metà del 2023, Targa Telematics ha finalizzato l’acquisizione di Viasat Group, azienda italiana considerata un’eccellenza nel campo della tecnologia applicata all’automotive, affermatasi negli anni come una delle realtà leader in Europa nella fornitura di servizi e soluzioni info-telematiche satellitari e IoT per la sicurezza e la protezione di persone, mezzi e merci.

Targa Telematics è uno dei principali player globali nel campo dell’IoT e dello sviluppo di soluzioni e piattaforme digitali per la mobilità connessa.

Da oltre vent’anni, la tech company porta sul mercato un ventaglio di soluzioni innovative di telematica, smart mobility e piattaforme IoT, per aziende di noleggio a breve e lungo termine, società finanziarie e grandi flotte.

La strategia internazionale

Facendo leva su soluzioni e piattaforme proprietarie – sviluppate nell’hub di Ricerca & Sviluppo – la società è in grado di spaziare dalla telematica assicurativa all’asset e fleet management, dalla diagnostica e telemetria remota dei mezzi, veicoli professionali e da cantiere, alla gestione dei mezzi aeroportuali.

Già operativa all’estero con sedi dirette in Inghilterra, Spagna, Francia e PortogalloTarga Telematics, grazie all’ingresso di Viasat, ha rafforzato la propria leadership nel mercato italiano e ha accelerato la propria espansione, con un forte presidio diretto in otto Paesi europei chiave (Italia, Portogallo, Spagna, Francia, Inghilterra, Belgio, Polonia, e Romania), a cui si aggiunge anche una filiale in Cile.

Nell’ambito dei progetti di scala internazionale, l’azienda porta sul mercato un ventaglio di tecnologie innovative e fa leva su un forte supporto territoriale dedicato nei differenti Paesi, per servire al meglio i propri clienti, in gran parte società multinazionali attive sia nel comparto della mobilità che in altri settori.

Le nostre Centrali Operative

Assistiamo i nostri Clienti con un Network europeo di Centrali Operative e Servizio Clienti di proprietà a livello di Gruppo, 2 in Italia con 120 operatori (Venaria Reale e Roma), 1 in Romania (Bucarest), 1 in Polonia (Varsavia), 1 in Spagna (Madrid) e 1 in Belgio (Bruxelles), 1 in Francia (Montauban), 1 in UK (Londra) e 1 in Portogallo (Lisbona) attive 24 ore su 24, 365 giorni l’anno.
Inoltre, vantiamo una rete capillare di Centri di Assistenza, una flotta di officine mobili e carri attrezzi e un circuito affiliato di officine e carrozzerie.

La gestione dei big data

Un’esperienza trentennale nel mercato LBS (Location Based Services) messa a disposizione dei nostri clienti per aiutarli nella migliore gestione ed elaborazione delle d’informazioni.

Una straordinaria occasione per generare nuove opportunità di business per le aziende che decidano di sfruttare la telematica per ottimizzare e rendere più efficiente la gestione delle proprie flotte.

La nostra Mission

Sviluppare soluzioni innovative di IoT e mobilità intelligente a vantaggio delle persone, delle imprese e dell’ambiente.

I principali Punti di Forza che caratterizzano Viasat S.p.A:

Valori Etici

Viasat è una realtà attenta non solo ai valori di carattere tecnico e professionale, ma anche alle qualità e ai valori di natura etica.

Da sempre per Viasat ogni nuova sfida rappresenta l’occasione per rilanciare il proprio impegno nel fare innovazione con piani di sviluppo che si ispirano alla logica del miglioramento continuo. Una filosofia che viene applicata soprattutto nella condivisione, presente all’interno delle diverse Business Unit aziendali, delle conoscenze e delle esperienze maturate anche individualmente.

Le politiche e i progetti aziendali sono orientati al perseguimento tenace della nostra missione e si ispirano ai seguenti valori che guidano azioni e comportamenti di tutti coloro che operano nell’azienda.

22/02/2024
Già attivo in Lombardia (dal 2019), Piemonte (2021) e da gennaio 2023 anche in Emilia Romagna, il sistema Move-In (MOnitoraggio dei VEicoli INquinanti) approda anche in Veneto, che ha deliberato…
Torna in alto