Published on Gennaio 22, 2015

13/01/2015 – Sternatia (LE)

A seguito di allarme pervenuto in Centrale Viasat, viene contattato il titolare che non risponde. Si riesce a parlare col padre del titolare del veicolo, una Fiat 500 con installato a bordo un terminale BluBox, che si reca a casa del proprietario della macchina. Intanto l'operatore tiene monitorato il veicolo che fornisce un'unica posizione. Dopo circa 20 minuti il titolare, allertato dal padre, conferma il furto dell'auto.

Tempestivamente vengono avvisate le Forze dell'Ordine, fornendo dati e posizione del veicolo. Trenta minuti dopo il veicolo viene ritrovato secondo le indicazioni della centrale Viasat e riconsegnato al proprietario.

Grazie all’allarme della Centrale Operativa si è potuto evitare un furto con una tempestiva comunicazione col cliente. Viasat si avvale di proprie infrastrutture per la gestione degli allarmi e delle pratiche di intervento relative alla sicurezza del mezzo, la sicurezza delle merci trasportate ed alla sicurezza del conducente.

Tali infrastrutture sono basate su 2 Centrali Operative di proprietà (Torino, Roma) ed un Istituto di Vigilanza (L’Aquila) dove oltre 100 operatori garantiscono la gestione dei servizi 24 ore su 24, tutti i giorni dell’anno.

Related news

Torna su