Published on Agosto 27, 2015

Risparmia con la polizza pay-per-drive, la RcAuto chilometrica

La classica copertura Rca annuale ha un costo medio in Italia che si aggira attorno alle 450 Euro, e tuttavia è la formula assicurativa prediletta dalla maggior parte degli automobilisti e dei motociclisti, in quanto consente di circolare assicurati senza alcun limite temporale o di percorrenza. Chi però utilizza il mezzo di trasporto privato in modo saltuario, e non percorre più di 5.000 chilometri l’anno, può trovare sconveniente acquistare una polizza a dodici mesi. Qual’è la soluzione alternativa? Semplice. L’Rc auto chilometrica.

Con l’assicurazione moto o auto a km, l’assicurato paga soltanto i chilometri effettuati. L’Rca chilometrica è la scelta ideale, ad esempio per chi guida solo nel week-end, o si sposta per lavoro con cadenza mensile o settimanale.

Se vuoi approfondire e leggere l'intero articolo, clicca qui

Related news

Torna su