Published on Marzo 9, 2016

19/12/2015 Barletta (BT)

Anche se il cliente contatta in ritardo la Centrale Operativa segnalando di aver subito il furto della propria Fiat Punto, l’Operatore attiva i comandi di ricerca riuscendo a localizzare rapidamente l’auto grazie al segnale della sosCall installata bordo. Subito dopo trasmette l’esatta posizione ai Carabinieri che dopo circa 30 minuti notificano il ritrovamento dell’auto e la riconsegnano al legittimo proprietario.

SosCall 2.0 è l'assistente che accompagna e vigila sul conducente durante il proprio viaggio. In caso di pericolo, la pressione del tasto di emergenza consente di attivare il contatto in viva voce con la Centrale Operativa Viasat, attiva 24 ore su 24, tutti i giorni dell'anno, che localizza il veicolo e fornisce l’assistenza richiesta.

Related news

Torna su